Windows 8, come spostare la cartella delle App Metro

W

Windows 8 è un sistema ibrido tablet/desktop e include un app store. Windows Store è dove gli utenti di Windows 8 possono ottenere la app “Metro-style” che funzionano a schermo intero e che utilizzano un’interfaccia utente intuitiva e coerente. Tale sistema operativo è veloce in fase di boot, richiede meno Ram rispetto al suo predecessore e consuma meno risorse. Unico problema è quando vogliamo installare un hard disk ssd, dobbiamo seguire una procedura specifica per ridurre al massimo i cicli di scrittura e salvaguardare in questo modo la durata del nostro hard disk. Se pensate che tale procedimento sia l’unico dovete ricredervi. Avete anche la possibilità di spostare la cartella in cui vengono archiviate le app “Metro-style” ma tale accorgimento è dedicato per lo più agli utenti Desktop (è difficile trovare tablet o laptop con doppio hard disk…).

Iniziamo

Trattandosi di un procedimento “sperimentale”, testato ma non supportato da Microsoft consiglio innanzitutto la creazione di un’immagine di sistema (ecco la guida: Ghost di Windows 8 e ripristino impostazioni di fabbrica ) oppure di attivare la protezione di sistema (Pannello di Controllo > Sistema > Protezione di sistema > Configura > Attiva) e premere il pulsante Crea per creare un punto di ripristino.

Procedimento

Il procedimento è simile a ciò che abbiamo visto con Chrome quando abbiamo spostato la cache dal disco C al RamDisk. La prima cosa da fare è premere la combinazione di tasti WIN+X e selezionare Prompt dei comandi (amministratore) per avviare il Prompt “MSDOS”.

Prendete “possesso” della cartella WindowsApps posizionata all’interno di C:\Program Files:

takeown /F "C:\Program Files\WindowsApps" /A /R

Fate una copia di “C:\Program FilesWindowsApps” all’interno del nuovo hard disk (si suppone hard disk d:\):

robocopy "C:\Program Files\WindowsApps" "D:\WindowsApps" /E /COPYALL /DCOPY:DAT

Esaminate con cura il risultato dell’operazione, accertatevi che siano stati copiati tutti i file dopodiché potete cancellare la cartella originale o, ancor meglio, copiarla in una posizione sicura qualora vogliate ripristinarla in seguito :

rmdir /S "C:\Program Files\WindowsApps"

Create il collegamento :

mklink /D "C:\Program Files\WindowsApps" "D:\WindowsApps"

Il procedimento è concluso. Provate ad avviare un’app Metro per verificare se tutto funziona a dovere.

Problemi ?

Questo procedimento potrebbe dare qualche problema. E’ il vostro caso ? Avviate Regedit da Prompt dei Comandi come Amministratore (Win+X, Prompt Amministratore, Regedit) e cercate la sezione HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\Curr entVersion\Appx\PackageRoot.

Screenshot - Spostamento cartella win apps

Modificate l’indirizzo C:\Program Files\WindowsApps adattandolo alla nuova posizione in cui avete spostato le App Metro (nell’esempio D:\WindowsApps) dopodichè riavviate il PC.

Avete ancora dei problemi durante l’avvio delle App Metro ? L’ultimo accorgimento consiste nel cancellarle e reinstallarle affinché “digeriscano” la nuova posizione nell’hard disk.

1 commento

  • Salve, il procedimento funziona ma applicazioni come Mail Contatti Messaggi calendario (che sono quelle che più mi interessano) non ne vogliono sapere di avviarsi, appena si prova ad aprirle viene fuori un messaggio che Windows non può aprirle e può tentare il ripristino delle su dette app, fatto ma non cambia nulla. Ho provato a cambiare il percorso nel registro a disinstallare ma niente, app come skype, ebay, fotocamera… funzionano quest’altre no, c’è modo di risolvere? Grazie.

Categorie

Seguici su

RSS Giochi Abandonware