Windows 8, come disabilitare la segnalazione errori

W

Utilizzate Windows 8 e non riuscite a capire la motivazione per cui si sia ridotto drasticamente lo spazio su disco sebbene gli unici programmi che avete installato sono Microsoft Office, Chrome, Firefox e qualche applicativo per la produttività, create dei documenti Office e non utilizzate programmi P2P ? Trovate risposta a queste domande seguendo l’articolo “Liberiamo spazio sull’hard disk dopo l’installazione di Windows 8” ma, prima di leggerlo, sappiate che potete guadagnare spazio aggiuntivo disabilitando anche la segnalazione errori. Tale funzione è riuscita a rubare in una sola settimana 1GB di spazio su disco ma utenti che utilizzano Windows 8 da più tempo e non hanno mai effettuato la pulizia del disco potrebbero notare valori differenti e forse superiori. Come disabilitarla ?

Windows 8 segnalazione errori - 01

La procedura per disabilitare la segnalazione errori di Windows 8 è alquanto semplice e alla portata di chiunque. La prima cosa da fare è aprire il Pannello di Controllo (WIN + X) e spostarvi all’interno di Sistemi e Sicurezza.

Windows 8 segnalazione errori - 02

Spostatevi con il cursore del mouse sopra Centro Operativo.

Windows 8 segnalazione errori - 03

Andate in cerca della sezione Cerca soluzioni ai problemi segnalati e cliccate sopra Impostazioni.

Windows 8 segnalazione errori - 04

Qui è possibile disabilitare definitivamente la segnalazione errori. Date il segno di spunta a “Non cercare mai soluzioni (scelta non consigliata)” per disabilitare perennemente la segnalazione errori.

Windows 8 segnalazione errori - 05

Premete il pulsante OK e attendete qualche secondo. Avete guadagnato 1 o più GB di spazio su disco ma perdete qualcosa … i suggerimenti di Windows quando qualcosa smette di funzionare correttamente. Problemi di connettività ? Problemi con la stampante di rete ? Dovete effettuare l’analisi del problema autonomamente e cercare di giungere ad una soluzione in completa autonomia.

Windows 8 segnalazione errori - 06

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su