Come utilizzare efficacemente la ricerca avanzata di Windows 7

C

Windows 7 e la ricerca avanzata. Come sfruttarla al meglio ?

Windows 7 ha superato i due anni di età e non avete ancora sfruttato, a dovere, la ricerca avanzata ? E’ un peccato perchè Microsoft ha migliorato enormemente questa funzione in Windows 7 rendendola utile non solo per la ricerca documenti bensi’ di qualsiasi tipo di file. In ogni caso, trovare qualcosa sul computer è facile, dobbiamo fare clic sul pulsante start e digitare nel box di ricerca ciò che vogliamo trovare seguito dalla pressione del pulsante INVIO. I risultati della ricerca appariranno immediatamente e, sebbene siano utili, possono non corrispondere a ciò che volete. Non vi resta altro che “trattenere la rabbia” e premere il pulsante “Ulteriori risultati”.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 01La pagina dei risultati avrà un numero maggiore di risultati in cui viene evidenziato l’oggetto della ricerca. Tali risultati assieme a ulteriori dati come la dimensione file, durata (nel caso dei file mp3 o video), anteprime (immagini) e posizione nel disco fisso dovrebbero fornire la risposta al vostro problema. La pagina non è ottima solo per analizzare e confrontare i file, serve anche a memorizzare la ricerca qualora dobbiate ripeterla ad intervalli regolari.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 02Come funziona ? Il procedimento è semplice. Dovete premere il pulsante Salva Ricerca dopodichè apparirà un segnalibro nella sezione Preferiti. Tale segnalibro vi consentirà di eseguire nuovamente la ricerca con un click del mouse.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 03Potete salvare quante ricerche volete ma ricordatevi, prima di effettuare tale salvataggio, che potete andar oltre personalizzando ulteriormente l’oggetto della ricerca.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 04Volete effettuare una ricerca di tutti i file aventi come nome “Festa” e la cui dimensione non supera i 3 MB ? Aprite Windows Explorer, inserite il vostro oggetto della ricerca nel box apposito e ricordatevi di premere Dimensione specificando il valore che state cercando. Windows offre dei valori preimpostati e sarà compito vostro scegliere l’intervallo che reputate utile alla vostra ricerca Windows.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 05

I risultati erano insoddisfacenti e vi ritrovate al punto di partenza ? Prima di scoraggiarci controlliamo i pulsanti in basso nei risultati della ricerca e premiamo “Personalizzate”.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 06Windows è “sotto il nostro controllo”. Possiamo ordinare di effettuare una ricerca all’interno di una o più cartelle dando il segno di spunta a quelle che ci interessano. Tale sistema dovrebbe “facilitarvi” la vita se avete più di un disco fisso e archiviate i vostri lavori, film e/o mp3 in “posizioni insolite” al di fuori delle solite cartelle Documenti, Musica, Video e/o Immagini.

Windows 7 Ricerca Avanzata - 07

Concludiamo ricordandovi che la scelta del percorso di ricerca non è limitata alle sole cartelle. Potete creare ad esempio una ricerca che sfrutta due o più ricerche che avete memorizzato in precedenza.

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su