Torch Browser, Chromium per gli utenti Torrent

T

E’ difficile non aver sentito parlare di Torch Browser se siete degli utenti Torrent, viene pubblicizzato anche da Pirate Bay. Qualcuno lo snobba vedendolo come un prodotto “arricchito” da adware, altri lo stanno iniziando a conoscere in questi giorni. La verità sta come sempre nel mezzo, non non c’è alcuna differenza con Google Chrome eccezion fatta per le funzioni torrent in quanto condivide la base tecnologica di Chrome, entrambi i browser usando il codice di Chromium. Con Torch Browser non è necessario scaricare un software come uTorrent o Azureus in quanto il browser incorpora un client torrent consentendo di scaricare e gestire i torrent direttamente dal browser. Non appena si scaricano i file torrent, inizia il download e potete scegliere la directory di archiviazione. Inoltre è possibile limitare la velocità di download e upload cosi’ come mettere i download in pausa, riprenderli oppure rimuoverli. Inoltre funziona bene con i magnet link.

Screenshot - Torch Browser - 01Potete testarlo voi stessi collegandovi a un sito come IsoHunt o Pirate Bay (vi dice niente http://anonymouse.org/ ?) e cercando ciò che volete scaricare sul vostro PC. Fate clic sopra il pulsante Download dopodiché appare una finestra identica a quella in basso che vi chiede la posizione in cui volete archiviare il file. La directory predefinita è c:\Users\MioNomeUtente\Downloads ma potete modificarla e archiviare ad esempio i vostri file in una directory esterna, anche su un hard disk collegato in parallelo.

Screenshot - Torch Browser - 02

Questo software non è in grado solamente di scaricare i torrent, può essere usato all’occorrenza per salvare facilmente video dal web praticamente da qualsiasi sito. Video grabber, questo è il componente a cui dovete fare riferimento, è integrato nel browser e supporta una vasta gamma di tipi di file. Quando trovate un video che desiderate salvare, potete facilmente copiarlo sul vostro hard disk senza dover utilizzare programmi esterni, convertitori o estensioni di alcun tipo. Cliccate il pulsante Video, attendete qualche minuto dopodiché potete riprodurre il video dal vostro PC (codec permettendo, si consiglia Media Player Classic ).

Screenshot - Torch Browser - 03

Ora per concludere, vorrei dire che questo Browser è uno strumento pratico, all-in-one, adatto all’utente che vuole qualcosa di più da Chrome e scarica diversi torrent durante la navigazione quotidiana oppure vuole salvare da YouTube dei video e rivederli in seguito. Non è necessario aggiungere plug-in aggiuntivi e vi mette al sicuro da virus, malware, phishing e siti Web dannosi (come avviene con Chrome).

Screenshot - Torch Browser - 04
Provatelo e non ne potrete più fare a meno. Supporta Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

Per il download: Torch Browser

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su