Google Adsense paga il 68% delle revenue ai Publisher

G

logo googleGoogle informa che fornirà entro breve un beta test della nuova interfaccia utente di Adsense. La nuova interfaccia utente sarà maggiormente trasparente indicando la percentuale di diritto del publisher.

Risale al 14 maggio la pubblicazione delle intenzioni di Google, di voler essere maggiormente trasparente nella comunicazione ai publisher adsense della percentuale di revenue a cui hanno diritto. Quest’oggi arriva il comunicato di Google e rivela una novità interessante, comunicano “al mondo intero” la percentuale versata al publisher che ospita la pubblicità adsense, è del 68%. In sintesi: Un Publisher inserisce la pubblicità Google sul proprio sito web, il 68% va al publisher, il 32% è di Google.

L’annuncio di Google inizia dicendo che vogliono maggior trasparenza e tale trasparenza inizierà nei prossimi mesi quando si concluderà la fase di beta testing della nuova interfaccia Adsense dopodichè sarà disponibile a chiunque.  Google afferma che un Adsense Publisher guadagna il 68% della pubblicità inserita nel proprio sito web ma anche che Adsense for Search ha un revenue share del 51%. Nulla da fare, Google non comunica ancora le revenue di AdSense for mobile, AdSense for feeds e AdSense for games poichè sono prodotti giovani e devono valutare ancor oggi i costi associati al supporto.

Attenzione, il dato comunicato da Google non è fisso, affermano:

Of course, we can’t guarantee that the revenue share will never change (our costs may change significantly, for example), but we don’t have any current plans to do so for any AdSense product. Over the next few months we’ll begin showing the revenue shares for AdSense for content and AdSense for search right in the AdSense interface.

Chiunque volesse provare in anticipo la nuova interfaccia di Google Adsense dovrà registrarsi CLICCANDO QUI, è un form in cui va immesso l’ID del Publisher, Nome, Cognome e Indirizzo Email.

2 commenti

Categorie

Seguici su