Norton Antivirus 2009, anticipazioni e screenshots

N

Norton Antivirus 2009 Norton Antivirus 2009 è disponibile in lingua Inglese in versione Beta. La nuova release è stata studiata per diminuire l’impatto dei prodotti sulle performance del pc grazie a tecnologie come Norton Insight che riduce il bisogno di scansionare files (Basandosi sui dati provenienti da milioni di iscritti alla Norton Community, Norton Insight permette di evitare la scansione dei file che si trovano comunemente sulla maggior parte dei pc e statisticamente considerati come sicuri) e una modalità silenziosa che sospende automaticamente gli avvisi e gli update per evitare interruzioni o rallentamenti delle attività come giochi, film o presentazioni. L’aspetto maggiormente interessante del nuovo Norton Antivirus 2009 è una reale diminuzione del consumo delle performance e ram del PC, scopriamo piacevolmente che la sua installazione su un PC di Test con il Net Framework 3.5, 3.0, 2, Microsoft Office 2007 e JSE RE 6 Update 1 aumenta la Ram a soli 208 MB mentre il consumo di CPU (condizione standard durante l’uso di Word o altri SW non CPU intensivi) rimane su una percentuale variabile fra gli 8-9% (Windows XP, con Windows Vista è leggermente superiore ma ottimo lo stesso). Norton Antivirus ha anche una nuova interfaccia utente semplificata che ben si presta all’home user che l’utenza più professionale suddivisa nelle sezioni Computer e Internet.

Norton Antivirus 2009 - Prerelease - ScreenShot

Norton 2009 offre diverse novità rispetto la versione precedente già in fase di setup, è velocissima e dura neppure due minuti. Inserita la product key e proceduto all’attivazione dell’antivirus siamo però obbligati ad inserire la propria email e procedere ad un form per la registrazione di un account Norton da cui monitoreremo lo stato del nostro account ed eventualmente rinnoveremo in futuro la nostra iscrizione.

Interfaccia semplificata è sinonimo di produttività poichè troveremo velocemente ciò di cui abbiamo bisogno, la finestra principale di Norton è suddivisa in “Computer” e “Internet”, le principali opzioni disponibili a portata di clic sono l’abilitazione – disabilitazione dell’Antivirus, Antyspyware e Protezione Avanzata. All’interno del menu Internet abiliteremo – disabiliteremo invece l’ìntrusion Prevention (controllo e analisi del traffico inbound outbound) e analizzeremo le email. Interessante infine anche il widget che fornisce costantemente indicazione sul consumo risorse di Norton oppure nel contesto delle prestazioni complessive del PC, se il sistema è costantemente sopra il 60% di consumo di CPU ci sarà ovviamente qualcosa da analizzare..

Anche la Sezione Opzioni di Norton Antivirus 2009 è stata oggetto di un restyling apportando maggior intuitività, ogni sottotasks reca alla sua destra un opzione per la sua abilitazione – disabilitazione mentre chi volesse procedere ad una maggior personalizzazione dovrà premere il tasto configure o cambiare lo status del task. Nulla da segnalare all’interno del menu opzioni, ogni attività è ben spiegata basta premere il tasto ?. Attenzione, Norton Antivirus 2009 integra al suo interno un AntiSpyware, si invita i possessori di un precedente AntySpyware con protezione attiva di procedere alla sua disabilitazione – rimozione via Pannello di Controllo, è possibile altresi’ una disabilitazione del componente di Norton Antivirus 2009 via Opzioni.

E’ ancora presto per trarre conclusioni, le opinioni degli utenti su Norton 2009 arriveranno entro Settembre ma ciò che si è visto durante il breve test è qualcosa che preclude ad un inversione di tendenza per chi era abituato ad associare la parola pesante a Norton. Symantec ha fatto un gran lavoro e ciò si nota in fase di installazione, gestione dell’antivirus, updates e bassissimo consumo di risorse. Alzi la mano chi non ha mai associato la parola pesante a Norton, alzi la mano ora chi non assocerà la parola performante al nuovo Norton Antivirus 2009.

Links: Norton 2009 Beta | ScreenShots

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su

RSS Giochi Abandonware