Google, come attivare la verifica in due passaggi

G

Un gestore di password è indispensabile per gestire le password dei servizi online. Ci consente di impostare password alfanumeriche difficili da ricordare ed è in grado di effettuare automaticamente il login non appena digitiamo l’indirizzo in cui si trova il campo per immettere nome e password. Il rovescio della medaglia è doverci portare appresso il nostro gestore di password quando andiamo in vacanza per effettuare il login presso un Internet Cafe’ .. Tale situazione è problematica poichè la sicurezza di questi software è pari alla robustezza della chiave di accesso .. Google Verifica in due passaggi è la risposta a questo problema. Impostiamo una password difficile da ricordare, impariamola a memoria e attiviamo la verifica in due passaggi scegliendo che venga inviata una password univoca al nostro cellulare ogni qual volta vogliamo effettuare il login ai servizi Google. Il malintenzionato che entra in possesso del nostro nome utente e password Google deve inserire anche il codice inviato al nostro cellulare. Senza di esso non è in grado di accedere alla nostra posta elettronica o Google Plus….

Screenshot - Verifica in due passaggi - 01

Come attivare Google verifica in due passaggi ?

Effettuate il login Google inserendo il vostro nome utente e password, spostatevi in Sicurezza e premete modifica per attivare la verifica in due passaggi. Avete due opzioni, ricevere un codice presso il vostro numero di cellulare ogni qual volta volete effettuare il login Google da una postazione sconosciuta oppure installare sul vostro SmartPhone un’applicazione che genera automaticamente un codice di accesso. Abbiamo scelto la prima soluzione.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 02La procedura richiede al massimo 15 minuti e chiede di prendere nota dei codici di sblocco, utili se avete perso il cellulare oppure la SIM.. L’alternativa è impostare il numero del cellulare di un vostro amico, fratello, moglie o marito a cui viene inviato un codice di sblocco.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 03

Dopo aver scelto l’opzione a voi più congeniale inserite il vostro numero di cellulare dopodichè premete il pulsante Invia Codice.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 04

Google offre un’alternativa, un messaggio vocale automatico. Questa scelta potrebbe essere d’aiuto a chi non possiede un telefono cellulare e vuole ricevere il codice di sblocco (una chiamata automatica) presso il telefono della propria abitazione.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 05

Prima della conclusione della procedura guidata è obbligatorio prendere nota dei codici di backup, sono fondamentali per accedere all’account in assenza del telefono fisso oppure del cellulare. Sono dei codici “usa e getta”.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 06

L’ultimo passaggio è facoltativo. Inserite un numero di telefono “di backup” per ricevere un codice di sblocco nel caso vi rubino il cellulare.

Screenshot - Verifica in due passaggi - 07

Volete effettuare nuovamente il login Google ?

Inserite il vostro nome utente, password, attendete la ricezione dell’SMS e ricopiate il codice nel campo apposito, senza di esso non potete effettuare il login..

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su

RSS Giochi Abandonware