Google Chrome, ottimizziamolo per sistemi HTPC

G

Windows 8 è completamente differente dalle versioni precedenti di Windows. Con una nuova schermata di avvio e l’interfaccia utente in stile “Metro” senza il pulsante Start, segna un solco rispetto al passato assieme ad altre novità come l’assenza del componente Media Center, occorre acquistarlo a parte. Windows 8 offre ulteriori novità come la riduzione del tempo di boot e un minor consumo di risorse di sistema, ciò non significa però che sia possibile installare qualsiasi cosa su un sistema avente come APU ad esempio un AMD E350, AMD E450 e più in generali sistemi di piccola taglia e con un occhio di riguardo ai consumi. Occorre scegliere attentamente i programmi da installare incluso il browser..

Internet Explorer non ha problemi di performance ma le persone che volessero sostituire Internet Explorer con Google Chrome e utilizzare la soluzione video integrata potrebbero avere problemi di performance nel caricamento delle pagine web. Per aiutarvi nello sforzo di migliorare le performance di Google Chrome (non le performance di JS) ho elencato le opzioni sperimentali da attivare per ottimizzare la navigazione web sfruttando la GPU.

Chrome - Flags

Per raggiungere le opzioni sperimentali (nascoste) di Google Chrome occorre lanciarlo e digitare nel campo degli indirizzi chrome://flags e premere Invio. Ora visualizzate una pagina che contiene una (lunga) serie di opzioni sperimentali, alcune dei quali riguardano direttamente le prestazioni del browser. Ora non dovete far altro che abilitare queste opzioni :

  • Override dell’elenco di software di rendering Mac, Windows, Linux, Chrome OS, Android
    Esegue l’override dell’elenco di rendering integrato e attiva l’accelerazione GPU per le configurazioni di sistema non supportate.
    Disabilita
  • Compositing tramite GPU su tutte le pagine Mac, Windows, Linux
    Utilizza la composizione con l’accelerazione GPU per tutte le pagine, non soltanto per quelle che comprendono livelli con accelerazione GPU.
  • Composizione con thread Mac, Windows, Linux, Chrome OS
    Consente di utilizzare un thread secondario per la composizione delle pagine web. Consente lo scorrimento uniforme anche quando il thread principale non risponde
  • Filtri SVG con accelerazione GPU Mac, Windows, Linux, Chrome OS, Android
    Consente di utilizzare la GPU per accelerare il rendering dei filtri SVG.
  • Disattivazione GPU VSync Mac, Windows, Linux, Chrome OS
    Disattiva la sincronizzazione con la frequenza di aggiornamento verticale del display durante il rendering con GPU. Questo permette frequenze di fotogrammi superiori a 60 hertz. È utile ai fini dell’analisi comparativa, ma causa anche problemi visivi durante i rapidi aggiornamenti dello schermo.

Qualche opzione extra per migliorare la vostra esperienza utente…

  • Disattiva controllo dei link ipertestuali Mac, Windows, Linux, Chrome OS, Android
    Disattiva l’invio di ping di controllo dei link ipertestuali.
  • Scorrimento continuo Windows, Linux, Chrome OS
    Consenti l’implementazione sperimentale dello scorrimento continuo.
  • Abilita accesso automatico Mac, Windows, Linux
    Quando questa funzione è abilitata, l’apertura della pagina di accesso di un account Google attiverà una barra delle informazioni che consente un facile accesso con l’account Google collegato al profilo. L’accesso automatico è sempre disabilitato se il profilo non è collegato a un account, indipendentemente da questa impostazione.
  • Pipelining HTTP Mac, Windows, Linux, Chrome OS, Android
    Attiva pipelining sperimentale delle richieste HTTP.

Al termine occorre premere il pulsante Riavvia Ora per applicare le modifiche. I risultati potrebbero sorprendervi !

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su

RSS Lavoro Stagionale