Funzioni base e funzioni avanzate di Pulizia Disco di Windows 8 (cleanmgr)

F

Lo strumento di Pulizia Disco di Windows 8 offre un ottimo modo per liberare rapidamente spazio su disco eliminando i file temporanei che non sono più necessari oppure i file “residui” del service pack. Non è completo come strumenti di terze parti (vedi CCleaner) ma ci consente di liberare velocemente spazio su disco evitando l’installazione di software aggiuntivo. Dov’è finito ? Gli utenti Windows 7, Windows XP o Windows Vista che sono passati a Windows 8 potrebbero essere spaesati. Microsoft ha modificato il collegamento all’eseguibile inserendolo all’interno di Pannello di Controllo > Strumenti di amministrazione. Vediamo assieme come avviarlo.

Avvio di Pulizia Disco

State usando l’interfaccia Metro ? Premete il tasto destro del mouse, cliccate sopra il pulsante Tutte le App, avviate il Pannello di Controllo, selezionate Strumenti di Amministrazione e eseguite Pulizia Disco. Esiste un metodo più veloce per eseguire Pulizia Disco e consiste nel cercare cleanmgr.exe oppure avviare cleanmgr.exe come nelle schermate in basso.

Esecuzione di Pulizia Disco e funzioni

Ora avete selezionato Pulizia Disco inizierà a ‘calcolare’ tutti i file temporanei e le cartelle che possono essere eliminate in modo sicuro. Dopo il processo di calcolo vedremo una nuova finestra come quella in basso (schermata tre), qui è possibile utilizzare le caselle di controllo per selezionare quali file e cartelle eliminare. Premiamo il pulsante OK dopodiché troveremo un’altra piccola finestra che ci chiede di conferma l’eliminazione dei file. Diamo l’ok, attendiamo qualche secondo o qualche minuto per cancellare i file in modo sicuro e guadagnare spazio sull’hard disk.

Pulizia Disco avanzata

Avviare cleanmgr.exe senza opzioni aggiuntive significa usare l’interfaccia standard di Pulizia Disco. Potete avviare l’interfaccia avanzata digitando Cleanmgr /sageset:65535 & /sagerun:65535 da riga di comando per utilizzare elementi aggiuntivi come la rimozione di installazioni di Windows precedenti (utile se avete eseguito un upgrade a Windows 8) oppure i file scartati dall’aggiornamento.

Windows 8: Pulizia Disco automatica

Pulizia Disco è uno strumento semplice alla portata di chiunque ma dobbiamo ricordarci di avviarlo a intervalli regolari per evitare il “sovraffollamento” dell’hard disk da file inutili. Risolviamo questo problema impostando l’esecuzione automatica una volta al mese oppure una volta ogni tre mesi. Il procedimento è semplice e richiede una serie di passaggi:

  1. Avviamo il Prompt dei Comandi come utente Admin
  2. Digitiamo cleanmgr.exe /sageset:1 per avviare Pulizia Disco e scegliere le opzioni che verranno eseguite automaticamente in background.
  3. Chiudiamo Pulizia Disco e entriamo all’interno di Pannello di Controllo > Strumenti di Amministrazione > Utilità di Pianificazione.
  4. Clicchiamo Crea attività di base. Assegniamo un nome all’attività, una descrizione, scegliamo il giorno in cui eseguire Pulizia Disco di Windows 8 automaticamente (una volta al mese) e il tipo di attività (Avvio Programma)
  5.  Digitiamo all’interno del campo Programma cleanmgr.exe /sageset:1 e premiamo Avanti dopodiché Pulizia Disco di Windows 8 viene eseguito automaticamente senza il nostro intervento utente.

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su