eDintorni ? NON PAGA

e

Abbiamo utilizzato eDintorni dal 2007 fino ad Agosto 2011, mese in cui è entrato in azione Google Panda. Hanno pagato puntualmente fino alla fine del 201o dopodiché i pagamenti sono stati interrotti, questa è la motivazione per cui il codice eDintorni è stato rimosso definitivamente dai nostri blog. Abbiamo inoltrato un primo sollecito nel 2011 per segnalare i mancati pagamenti nei primi mesi del 2011. Lo Staff di eDintorni ci rispondeva dicendo che avevo compilato erroneamente (intestazione errata ??) la fattura inserendo un importo minore a quello dovuto. Si trattava di una risposta dubbia, ciò nonostante veniva inviata una seconda fattura per chiedere il pagamento. Pagamenti ? Nessuno. Siamo stati costretti a inviare due raccomandate (leggi: solleciti) con ricevute di ritorno  per avere l’onore di non ricevere alcuna risposta dallo Staff, neppure tramite email.

Aprile 2012. E’ il mese della svolta. eDintorni invia un’email e, invece di scusarsi per l’enorme attesa nell’inoltrare i pagamenti, segnalano una violazione del regolamento per click invalidi (clicca per leggere l’email di eDintorni in formato txt) motivo per cui i pagamenti non possono essere effettuati. L’email è vera ma sembra uno scherzo :

  • è sprovvista di log (nota: dicono di fornirli tramite richiesta del diretto interessato ma tale affermazione è pura fantascienza, ho inviato una richiesta di visione dei log e attendo ancora oggi una risposta..)
  • specificano assai grossolanamente percentuali e possibili abusi da parte nostra
  • chiedono la rimozione del codice Edintorni ignorando che tale codice non lo utilizziamo da più di un anno
  • è in ritardo di 9 mesi rispetto alla nostra richiesta di pagamento
  • e’ l’esatto opposto di quanto è stato comunicato da Edintorni nel mese di Dicembre 2011 (nota: Una persona dello staff di Editorni, amministrazione affiliati, mi risponde l’anno scorso  tramite email dicendo che la fattura non può essere pagata causa intestazione errata, dice d’aver riscontrato l’importo errato e che l’intestazione è variata in :   EDINTORNI NETWORK   SRL  p.i.  09908850010    Via Crimea 10 – 10133  TORINO. La persona dello Staff non accenna a possibili Clic Fraudolenti motivo per cui l’account in questione è da ritenersi “sano” fino a Dicembre 2011, ciò è l’esatto opposto di quanto afferma l’email di congedo da Edintorni n.d.r.).

Fatti

  • A detta di Edintorni siamo nel torto, abbiamo generato click invalidi motivo per cui non dobbiamo essere pagati.
  • Edintorni fornisce una risposta l’anno scorso (2011) tramite email dicendo che il pagamento non può essere inviato causa intestazione errata ed un importo inferiore a quello che ci devono. L‘email non fa riferimento a possibili clic fraudolenti. Cosa è cambiato nel frattempo ? Una fattura che può essere pagata si è trasformata, per magia, in una fattura non pagabile ?
    Ricordiamo a Edintorni che la contestazione di una fattura deve essere effettuata immediatamente. Dire con una prima email che il pagamento non può essere effettuato causa intestazioni societarie errate e inviare una seconda email a distanza di 6-7 mesi in cui viene detto che il pagamento non può essere effettuato causa click invalidi è a dir poco contraddittorio, indice di scarsa serietà e al limite della truffa.
  • Abbiamo utilizzato Edintorni dal lontano 2007 ma il traffico 2011 e 2010 è rimasto pressoché invariato. Cos’è scattato per dire che siamo diventati dei “truffatori” ?
  • (Siamo alle comiche) L’email attraverso cui veniamo congedati dal Network Edintorni chiede di rimuovere il loro codice dalle nostre pagine web. Se avessero controllato attentamente le statistiche (dicono di aver passato mesi ad analizzare il traffico) avrebbero scoperto che il codice di Edintorni veniva rimosso definitivamente nel mese di Agosto 2011 (perchè utilizzare il codice di una società che non invia i pagamenti ?) …….

Leggendo in rete…

Le storie sono simili. Esistono tantissime testimonianze in rete di persone che hanno ricevuto nello stesso periodo (Aprile 2012) la stessa email  attraverso cui eDintorni contesta i pagamenti causa clic fraudolenti. Qualche link :

Fatti #2

Lo sapete che lo stesso anno in cui ci siamo registrati a Edintorni ci siamo registrati a Adsense ? Utilizzavamo il codice di Google e il codice di Edintorni all’interno dei nostri siti web ma il team di Adsense non ci ha inoltrato, neppure una volta, segnalazioni di click fraudolenti ………

Email di risposta

Incuriosito dall’ “enorme serietà di eDintorni” ho inoltrato un’email chiedendo:

  • Le operazioni di calcolo dei clic sono durate 1 anno ?
  • Perchè vi rifiutate di pagare (ora) e avete risposto precedentemente dicendo che il pagamento non può essere eseguito causa intestazioni societarie errate ? Cos’è successo nel frattempo ?
  • Questa email è definitiva, posso dimenticarmi i vostri pagamenti ?
  • In ogni caso i miei complimenti. Scrivete che avete effettuato un controllo del traffico e chiedete di rimuovere il codice Edintorni sebbene tale codice non venga utilizzato da quasi 1 anno.

Pensate che lo Staff di Edintorni abbia risposto ? La risposta è NO ! L’email di richiesta spiegazioni è stata inviata alla fine di Aprile 2012 e attendo ancora oggi una risposta. Complimenti per la serietà di Edintorni !

In conclusione? Consigliato?

La risposta, per quanto riguarda la mia esperienza, è NO, dimenticate Edintorni e rimanete con Adsense (o qualsiasi altra soluzione pubblicitaria funzionante) a meno che siate degli amanti del volontariato (=  arricchire Edintorni senza nessun tornaconto in tasca vostra). Io ci ho rimesso più di 1000€, voi ?

Nota: Screenshot via http://atlantidetutorial.blogspot.it/2011/07/dove-inserire-i-tooltip-di-edintorni.html

7 commenti

Rispondi a Gino Cancel reply

  • Confermo la questione del brevetto e delle email minatorie.
    E` assurdo che qualcuno lo abbia ufficializzato, ma come hanno fatto?? Follia pura veramente.

    Stanno inviando email ( che a me sembrano estorsioni) chiedendo di usare un loro servizio semi morto da 1 anno e di eliminare un banale concetto rodato da 10 anni in ogni blog e network di pubblicità come gli articoli correlateidi un blog o dei tooltips pubblicitari e non.

    Come fare per segnalare l`assurdità di tale “brevetto” ed invalidarlo?

    • “E` assurdo che qualcuno lo abbia ufficializzato, ma come hanno fatto?? Follia pura veramente.”

      Beh, siamo in Italia…..

  • Ciao Ragazzi, siamo alla follia pura. Attenzione che questi qui non so come ma sembra abbiano ottenuto un fantomatico brevetto per uno script del piffero la cui logica è sfruttata da anni dalla maggior parte dei siti internet e che può fare mio nipote di 12 anni in poche ore di lavoro. http://edintorni.net/related/account/patents.asp – Stanno quindi inviando email per segnalare la violazione del brevetto chiedendo di adeguarsi pagando una somma o implementando il loro sistema. State tranquilli, non cascateci e prima di fare qualsiasi azione fate tutti gli approfondimenti legali del caso

  • Stessa situazione, non vi dico quanto ci ho rimesso perché mi vergogno (è tantissimo). E ci ho pure pagato le tasse su quelle fatture mai saldate, tra dieci anni (se campo…) devo ricordarmi di chiedere il rimborso tasse per proventi mai ricevuti.

  • stesse identiche cose capitate a me,
    sembra quasi impossibile che persone tanto gentili e disponibili, (agli inizi..) si siano trasformate nel corso degli anni in truffatori senza scrupoli ne dignità e che continuino a truffare indisturbati

  • Lieto di aver fiutato la fregatura, dopo aver atteso 3 mesi per il primo pagamento (ricevuto, ma con tempi troppo lunghi), l’ho subito abbandonato (parlo del 2009).

By Matteo

Categorie

Seguici su