Con Ultrasurf guadagni anonimato in rete e navighi sicuro

C

locandina the invisible manUltraSurf è un software per l’anonimato. UltraSurf serve a eludere la censura e disporre di un nuovo IP.

Siete dei “patiti dell’anonimato” ? Vi piace navigare senza far uso di Proxy Internet ? UltraSurf è una sorpresa gradita, è un software “magico” in grado di “riportare” in vita anche i siti che sono stati bersaglio della censura online. Se aggiungiamo anche il cambio di indirizzo IP, UltraSurf guadagnerà consensi senza distinzione d’età poichè, sostituirà il nostro vecchio indirizzo IP con un indirizzo Random (provate http://www.whatismyip.com/ prima e dopo aver avviato UltraSurf).

A cosa serve UltraSurf

UltraSurf serve a:

  • proteggere la navigazione Internet attraverso il Browsing Anonimo
  • Coprire il nostro Indirizzo IP
  • Coprire la locazione da cui ci colleghiamo a Internet
  • Ripulire la cronologia Internet
  • Ripulire i Cookies
  • Criptare la nostra Connessione Internet
  • Sbloccare i siti che sono stati bersaglio della Censura Online

Utilizzo di UltraSurf

UltraSurf (stiamo utilizzando un termine caro a Clipperz) è un software “0 Knowledge”. Indifferentemente siate dei Power Users oppure dei “veri Newbie” (Newbie = neofita in senso bonario), scoprirete che far funzionare “Ultrasurf” è come andare in Bici. Le operazioni da eseguire per utilizzare UltraSurf sono la sua esecuzione e riprendere a navigare con Internet Explorer. Qualora il primo server non sia raggiungibile (icona non verde), provate a cliccare sopra il secondo o terzo, uno dei tre funzionerà quasi sicuramente. La conferma che state navigando in Anonimato è la scritta (>>Status) “Succesasfully connected to the Server!”

Tra le opzioni troviamo:

  • Delete IE Cookie (cancellazione Cookie Internet Explorer)
  • Delete IE History (cancellazione cronologia Internet Explorer, la lista dei siti visitati)
  • Start IE automatically (avvio automatico di Internet Explorer con Ultrasurf)
  • Delete Cookie automatically (cancellazione automatica cookie)
  • Delete History automatically (cancellazione automatica cronologia di navigazione)
  • Settaggi del Proxy

Non preoccupatevi, al 99.99% non dovrete far uso delle Opzioni di UltraSurf poichè non dovete far altro che Avviarlo. Per uscire dal programma il procedimento è ancor più semplice, dovete premere EXIT. Se utilizzate Firefox l’utilizzo di UltraSurf è ancor più facile, si riduce alla pressione di un semplice pulsante.

Screenshot - UltraSurf

Buona Navigazione Anonima ! Per il download:  http://www.ultrareach.com/

6 commenti

  • A dire il vero non è proprio così.
    Una VPN ti garantisce l’anonimato e la privacy nei confronti di siti che raccolgono info sulle abitudini degli utenti.
    Però se viene commesso un illecito ed è dimostrato il fornitore del servizio VPN fornirà alle forze dell’ordine tutti i tuoi dettagli. Il tuo vero ip in quel dato momento, da dove ti sei connesso, i tuoi dettagli (se paghi con paypal ad esempio)…

    Infatti anche le FAQ di ipredator recitano così:
    “For Swedish authorities to force Ipredator to hand over “traffic data” including your Ipredator IP at a specific point in time, they will have to prove a case with the minimum sentence of two years imprisonment”. Quindi non creiamo false speranze.

    Paolo

    • Nota. L’approfondimento su UltraSurf e VPN non è stato pubblicato come invito a commettere illeciti. Come ogni articolo su http://www.italiasw.com è l’utente a decidere cosa fare del software o servizio recensito. Ricordo in ogni caso che per avverarsi la frase : “For Swedish authorities to force Ipredator to hand over “traffic data” including your Ipredator IP at a specific point in time, they will have to prove a case with the minimum sentence of two years imprisonment” bisogna proprio “averla fatta grossa”.

  • Ma se è così perchè tutti quelli che scaricano con emule o bittorrent non utilizzano questo metodo??

  • In linea teorica un cambio di indirizzo IP (questo sw ti cambia l’IP) e crittografia dei dati è un “buon banchetto” e, il cambio di indirizzo IP significa che i tuoi dati di navigazione vengono nascosti da un Server (per ora ho risposto a metà). Beh, il massimo se non vuoi avere gli occhi del “grande fratello” puntati addosso è un servizio VPN, preferibilmente in Svezia dal nome Ipredator (vedi http://www.italiasw.com/recensioni/ipredator-e-attivo-e-la-soluzione-vpn-di-pirate-bay-per-lanonimato.html). Non sono un “esperto di legge” ma acquistare una soluzione VPN significa sottostare alle leggi in vigore in quella determinata nazione. A meno che tu non vada a “commettere crimini contro l’umanità” in quel determinato Stato, i tuoi dati sono e rimangono dentro il server del servizio acquistato e non verranno trasmessi a terzi. Per maggiori info ti rimando a : https://www.ipredator.se/faq/legal/ (seleziona la lingua Inglese, ->E’ un link di esempio)

  • Ma la polizia riesce a rintracciarlo comunque il tuo indirizzo ip, giusto?
    Perciò secondo me tutti questi software non sono molto affidabili.

By Matteo

Categorie

Seguici su