Come personalizzare la cartella predefinita di Windows Explorer sulla barra di Windows 7 e Windows 8

C

Windows Explorer è un componente essenziale di Windows che viene usato giornalmente da milioni di utenti per accedere a una cartella, sfogliare l’elenco mp3, visualizzare le immagini oppure accedere ad una cartella condivisa in rete. L’essenza è rimasta identica nel corso degli anni eccezion fatta diverse modifiche strutturali per supportare le raccolte di Windows 7 e Windows 8 oppure agganciare una o più cartelle sulla barra delle applicazioni. Pochi sanno che è possibile personalizzare ulteriormente questo componente di Windows 7 e Windows 8, fare in modo ad esempio che l’apertura di Windows Explorer fornisca l’elenco di tutte le cartelle del PC invece della cartella Raccolte (predefinita).

Screenshot - Windows Explorer da Barra Applicazioni

Come modificare la cartella predefinita di Windows Explorer ? Iniziamo spostandoci con il mouse sopra il collegamento di Windows Explorer sulla barra delle applicazioni. Premiamo il tasto destro del mouse per visualizzare la JumpList di Windows Explorer, spostiamoci sopra il collegamento Esplora Risorse, premiamo il tasto destro del mouse e selezioniamo dal menu contestuale l’opzione Proprietà. Copiamo e incolliamo in una posizione sicura il contenuto del campo destinazione (%windir%\explorer.exe) e sostituiamolo con una destinazione differente.

Qualche esempio:

  • Accediamo a “Computer” da Esplora Risorse – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe /E,::{20D04FE0-3AEA-1069-A2D8-08002B30309D}
  • Accediamo alla cartella “Documenti” aprendo Esplora Risorse – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe /N,::{450D8FBA-AD25-11D0-98A8-0800361B1103}
  • Visualizziamo “i PC nella Rete” aprendo Esplora Risorse – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe /N,::{208D2C60-3AEA-1069-A2D7-08002B30309D}
  • Visualizziamo qualsiasi cartella da Esplora Risorse – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe path

L’ultimo esempio necessita di un mini-approfondimento. Dovete sostituire path con la posizione “fisica” della cartella che volete visualizzare aprendo Windows Explorer.

Qualche esempio:

  • Apriamo c:\Windows da Windows Explorer – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe c:\Windows
  • Visualizziamo tutte le cartelle utente – Inseriamo nel campo destinazione %SystemRoot%\explorer.exe C:\Users\mionomeutente

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su

RSS Giochi Abandonware