Come creare password efficaci

C

In quanti siti web siete registrati ? Sicuramente tanti e probabilmente spesso incontrerete dei siti web che chiedono una registrazione. Le password vengono richieste anche per accedere al vostro PC o leggere la posta elettronica. Sono la prima linea di difesa per proteggere i dati del vostro computer e vi riparano “dall’azione guastatrice” dei vostri bambini che cercano di manomettere il vostro account Twitter, da estranei che usano il vostro PC oppure dalle “solite” menti criminali il cui obiettivo è accedere al vostro conto in banca . Il problema è .. l’univocità della password. Riutilizzare la stessa password riduce la vostra sicurezza online. Cosa succede il giorno in cui la vostra password viene intercettata da estranei ? .. Esiste anche chi, spinto da una certa pigrizia, continua a utilizzare la solita password “pippo, pizza, password o il proprio cognome – nome”..

Tanti rischi per chi riutilizza la stessa password

L’articolo di LiveScience inizia citando Beth Jones, ricercatore senior per Sophos Labs Nord America. Dice che gli attacchi phishing aventi come obiettivo Facebook sono pericolosi, ancor più per quegli utenti che riutilizzano la stessa password di Facebook.. Quante informazioni sono disponibili all’interno della vostra email ? Con molte probabilità uno sconosciuto è in grado di accedere ai vostri contatti, apprendere le vostre abitudini sociali, ricavare il numero della vostra carta di credito, capire le piattaforme di pagamento che utilizzate online e tanto altro ancora….

Il rimedio per gli utenti Google

Come risolvere il problema delle password ? Avete un cellulare di nuova generazione oppure un “cellulare preistorico” che può ricevere gli SMS ? Google metta a disposizione la doppia verifica per i login, un sistema per bloccare sul nascere tentativi di accesso al vostro conto online da parte di malintenzionati. E’ un sistema che aggiunge una seconda password al vostro account ma tale password “non è statica”, cambia ad ogni accesso e viene inviata solo al vostro numero di cellulare ..

Consigli per creare password efficaci

La doppia verifica di Google è una soluzione efficace per l’accesso ai domini Google. La vera soluzione è comprendere la forza della Password, viene misurata da due caratteristiche – lunghezza e complessità. In generale, più lunga è la password, più è difficile da indovinare e più è forte. E’ la “rivelazione” di Josh Shaul, Chief Technology Officer, di Application Security, Inc. Con il termine complessità si riferisce alla facilità con cui è possibile risalire alla password. Ecco qualche consiglio per creare password efficaci :

  • La password deve contenere almeno otto caratteri (alcuni esperti chiedono un minimo di 10 – 14 caratteri).
  • La password deve contenere al suo interno almeno un carattere maiuscolo (ABC), minuscolo (abc), cifra (123), segni di punteggiatura e caratteri speciali (!#$%&* _ = +?).
  • Se si sta utilizzando una sola lettera maiuscola o un carattere speciale, non inserirlo come primo o ultimo carattere nella password.
  • Evitare nomi comuni, parole gergali o qualsiasi parola nel dizionario. I computer possono eseguire attacchi “via dizionario” in pochi minuti “lasciandovi a bocca aperta”.
  • Non includete una parte del vostro nome o dei vostri indirizzi email.
  • Scegli una password particolarmente forte per i siti web che contengono dati personali sensibili – ad esempio, banche o rivenditori online che memorizzano le informazioni della carta di credito.
  • Non fate mai riferimento a tutto ciò che può essere appreso dal vostro profilo sociale oppure da una ricerca internet Google. In altre parole, dimenticate riferimenti della vostra band preferita, film, ragazza, ragazzo, il nome del vostro animale domestico, il vostro nickname, il numero di telefono e, soprattutto, la vostra data di nascita.

Tante password, come ricordarle ? Il Password manager !

Siete a conoscenza del metodo per creare password efficaci e volete associare ad ogni account online una password diversa. Nasce un nuovo problema che deve essere risolto immediatamente, cosa succede se il vostro hard disk smette di funzionare ? Perdete in un solo istante l’accesso a migliaia di siti online. La soluzione sono i Password Manager, software e servizi online che facilitano la memorizzazione delle vostre passoword. Esistono migliaia di software ma è risaputo che uno dei migliori è Lastpass, funziona ed è completamente gratuito.

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su

RSS Lavoro Stagionale