Windows 8, come creare velocemente Screenshot senza software aggiuntivi

W

SnagIt ? WinSnap ? CaptureIT Plus ? Perché acquistare software aggiuntivi quando gli strumenti vengono messi a disposizione da Windows 8 ? A meno che abbiate esigenze particolari, Windows 8 mette a disposizione strumenti per catturare velocemente screenshot senza installare software aggiuntivi. Il primo strumento a cui dovete fare riferimento si chiama Strumento di Cattura e lo potete avviare dal menu start oppure tramite riga di comando (combinazione di tasti Win+X, esegui, SnippingTool). Potete effettuare una cattura a schermo intero, ritagliare una porzione dello schermo oppure creare velocemente uno screenshot di una finestra dopodiché vi si presenta un editor minimalista per apportare qualche cambiamento all’immagine come aggiungere ad esempio delle evidenziazioni. Le immagini possono essere salvate in diversi formati, SnippingTool supporta il salvataggio in formato JPG, PNG o GIF.

Windows 8 - Cattura Schermata - 00

La seconda soluzione, un’esclusiva di Windows 8, è una combinazione di tasti. Per catturare una schermata dovete tenere premuto il pulsante Start e il tasto Stamp (Print Screen) sulla tastiera. Le immagini vengono salvate all’interno della Cartella Catture di Schermata ma dovete disporre di un editor di immagini come Paint.net per apportare qualche cambiamento come ad esempio aggiungere del testo. Unico inconveniente di questa soluzione è l’impossibilità di scegliere il monitor che ci interessa, utenti Multi-Monitor si ritrovano con una schermata comprensiva del primo e secondo monitor.

Windows 8 - Cattura Schermata

In entrambi i casi sono soluzioni da prendere in considerazione prima di aprire il portafoglio..  Perché acquistare software aggiuntivi per catturare schermate quando gli strumenti vengono messi a disposizione da Windows 8 ?

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su