Avast! Free Antivirus 8, tutte le novità dell’antivirus Windows

A

Il nuovo antivirus Avast 8 è stato rilasciato da qualche ora in diverse varianti tra cui la tradizionale versione gratuita. E’ la versione che ho scelto e testato su Windows 8. Vediamo insieme le innovazioni, funzioni e opzioni disponibili a cominciare dalla fase di installazione.

Dopo aver scaricato il file e avviato la procedura di setup, l’installazione procede senza particolari difficoltà ma dovete scegliere l’installazione personalizzata a meno che vogliate installare Google Chrome e Google Toolbar per Internet Explorer. Questi componenti vengono installati automaticamente se scegliete l’installazione Express e premete il pulsante Avanti. La procedura di setup offre anche dei box che vi consentono di rimuovere uno o più componenti dell’antivirus. Rimuovete i segni di spunta solo e se sapete ciò che state facendo, il rischio è annullare componenti indispensabili che potrebbero fare la differenza quando scaricate un’email infetta oppure scaricate dei file infetti tramite P2P. Inserite al termine della registrazione il vostro indirizzo email per registrare il software (la registrazione è gratuita) dopodichè ha una durata di un anno. Le persone che non vogliono inserire il proprio indirizzo email possono utilizzare e testare l’antivirus per 30 giorni.

Avast ha un’interfaccia “a piastrelle” che vi consente di accedere velocemente alle sezioni base dell’applicativo, visualizzare ad esempio le statistiche oppure controllare l’avanzamento delle analisi dell’hard disk (scansioni). Dietro all’interfaccia semplificata si nascondono tante impostazioni extra per personalizzare la scansione, ridurre il numero di messaggi popup, accedere alla guida e altro ancora. La versione base non offre il firewall ma ciò non costituisce un problema, tutte le versioni di Windows incluso Windows 8 integrano un firewall software.

Avast - 01

La sezione sicurezza offre un riepilogo della protezione offerta dai vari moduli che avete scelto di aggiungere durante la fase di setup. Dovete cliccare Antivirus per avviare una scansione veloce (memoria, drive di sistema, programmi che vengono avviati automaticamente), scansione completa oppure selezionare le cartelle da analizzare. Esiste anche l’opzione per effettuare una scansione all’avvio di Windows oppure creare una scansione personalizzata, significa scegliere i drive in cui intervenire, estensioni dei file da analizzare, azioni da intraprendere in caso di virus, assegnare una priorità al processo e, eventualmente, programmare la scansione in modo che si avvii automaticamente. Questa sezione è veramente interessante in quanto strizza l’occhio agli utenti Laptop offrendo l’opzione di mettere in pausa la scansione se il PC è in modalità batteria.

Avast - 02

Avast! si aggiorna automaticamente, questa è la motivazione per cui la sezione manutenzione passa in secondo piano. Merita comunque un controllo mensile per accertarci che gli aggiornamenti siano stati installati correttamente.

Avast - 03

La sezione Market è .. pubblicità. Vengono elencati i prodotti a pagamento offerti da Avast! come Internet Security, avast! Rescue Disc, avast! EasyPass o Premier.

Avast - 04

Concludo segnalandovi le sezioni condividi, accesso veloce ai social media, e supporto per collegarvi velocemente al forum di Avast! e discutere con altri utenti su temi riguardanti la sicurezza e trovare risposte alle vostre domande di carattere generale.

Avast - 05

Compatibilità

Avast! Free Antivirus 8 è compatibile Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

Per il download: Avast! Free Antivirus 8

Aggiungi un commento

Categorie

Seguici su